L’Ussi Sicilia incontra il Coni regionale: “Fondamentale vigilare sugli uffici stampa delle società sportive”

Sergio D'Antoni Coni

Il presidente del Coni Sicilia Sergio D’Antoni (foto tratta dal sito ufficiale del comitato scacchistico siciliano)

Un incontro programmatico per affrontare insieme le tematiche che il mondo sportivo solleva ogni giorno, con una particolare attenzione alla situazione degli uffici stampa delle società sportive in Sicilia. Il presidente del Coni Sicilia Sergio D’Antoni ha incontrato il presidente e il vicepresidente regionale dell’Ussi Roberto Gueli e Filippo Mulè. Fra gli argomenti, come anticipato, la situazione degli uffici stampa delle società sportive con l’impegno reciproco assunto per vigilare affinchè solamente giornalisti possano svolgere attività di ufficio stampa. Un impegno doveroso in un momento critico per la professione, in cui in molti non giornalisti non iscritti all’albo si macchiano di esercizio abusivo della professione, un reato penale che con gli ultimi inasprimenti, oltre a sanzioni pecuniarie, può portare fino al carcere.