Il calcio e chi lo racconta, il 4 e il 5 dicembre torna il seminario Figc-Ussi

L’aula magna del centro tecnico federale di Coverciano

Nei giorni martedì 4 (inizio ore 11) e mercoledì 5 dicembre (conclusione dopo il pranzo) al Centro tecnico di Coverciano si terrà l’11° seminario per giornalisti sportivi “Il calcio e chi lo racconta”, organizzato dalla Federcalcio e dall’Ussi con il patrocinio dell’Ordine nazionale dei giornalisti e con la collaborazione del Gruppo toscano giornalisti sportivi Ussi. Interverranno anche quest’anno relatori autorevoli sui quali vi aggiorneremo non appena il programma sarà stato definito.

Come nelle altre edizioni il seminario è a numero chiuso, aperto a 50 giornalisti della carta stampata, delle radio, tv, siti internet e agenzie di stampa (che dovranno essere tassativamente iscritti all’Ussi) fra quelli che saranno segnalati dai vari Gruppi regionali, a ciascuno dei quali sarà garantita una quota minima di presenze. Anche i consiglieri nazionali e i revisori dei conti interessati a partecipare dovranno avanzare richiesta attraverso il Gruppo di appartenenza; quelle richieste che dovessero giungere direttamente senza transitare dai Gruppi non saranno prese in considerazione.

Le domande di partecipazione, cumulative per ogni Gruppo, elencate secondo un ordine di priorità, dovranno pervenire tassativamente entro lunedì 19 novembre all’indirizzo e-mail: nino.randazzo@inwind.it.

Successivamente alla suddetta scadenza sarà comunicato a ciascun Gruppo il numero (e i nomi) delle richieste accolte, per ciascuna delle quali il Gruppo dovrà farsi carico di corrispondere in unica soluzione, anticipatamente all’atto della conferma attraverso bonifico bancario, la quota di adesione di € 70,00 per ogni partecipante; detta quota comprende il pranzo e la cena di martedì 4, il pranzo di mercoledì 5 e il pernottamento di lunedì 4 all’albergo di Coverciano.

Stante la contemporanea presenza a Coverciano della Nazionale under 19 femminile, per la notte del 4 (sia prima che dopo è tutto pieno) saranno disponibili solo camere doppie per cui chi volesse la singola dovrà prenotare altrove per proprio conto. In tal caso la quota di partecipazione al seminario sarà ridotta da 70 a 40 euro.

Ovviamente, all’atto della segnalazione delle vostre presenze dovrete indicarci i nominativi dei colleghi che avessero deciso di pernottare in altro albergo.